Aggiornato: 20 giugno 2024
Nome: Aksenov Yevgeniy Anatoliyevich
Data di nascita: 19 giugno 1967
Stato attuale: chi ha scontato la pena principale
Articolo del Codice Penale Russo: 282.2 (2)
Frase: pena sotto forma di 2 anni di reclusione con restrizione della libertà per un periodo di 6 mesi; La pena detentiva si considera sospesa con un periodo di prova di 2 anni

Biografia

Yevgeny Aksyonov, 52 anni, di Khabarovsk, è stato accusato di essersi incontrato con amici nella primavera del 2018 nella sala conferenze dell'hotel per una lettura biblica congiunta. Per questo motivo, il 24 luglio 2019 è stato aperto un procedimento penale contro di lui. Il 18 febbraio 2020, il tribunale distrettuale Zheleznodorozhny di Khabarovsk ha dichiarato il credente colpevole di attività estremista.

Yevgeny è nato nel 1967 a Khabarovsk. I genitori non sono più in vita. Era l'unico figlio della famiglia. Da bambino era appassionato di lotta libera, musica e poesia. Dopo la scuola, ricevette la professione di cuoco di quarta classe. Lavora come autista. Ha vissuto in Uzbekistan per qualche tempo, ma poi ha deciso di tornare nella sua città natale. Nel tempo libero ama andare in bicicletta, trascorrere del tempo nella natura, pescare e raccogliere funghi.

Nelly ha incontrato la sua futura moglie al lavoro e nel 2002 si sono sposati. Eugene e Nelly hanno sempre apprezzato l'aspetto spirituale della vita, così decisero di conoscere meglio la Bibbia. Impressionato dalla sua saggezza, così come dalla sincerità di coloro che vivono accanto a lei, Eugene iniziò a cambiare in meglio. La famiglia è diventata più coesa, in essa regnano l'amore e la comprensione reciproca.

Eugene e Nelly stanno crescendo un figlio e una figlia, ai quali hanno cercato di instillare l'amore per Dio fin dall'infanzia. Insieme leggono, camminano e vanno a riposarsi sul mare.

I parenti e gli amici dei coniugi erano molto preoccupati per l'assurdo procedimento penale contro Evgenij. Continuano a sostenere e incoraggiare la famiglia in questo momento difficile per loro.

Casi di successo

Yevgeny Aksyonov è padre di due figli minorenni, dipendente dell’azienda idrica di Khabarovsk. Nell’aprile 2018 ha tenuto un discorso in una sala conferenze sulla fede in Geova e sul valore dei comandamenti biblici per rafforzare il matrimonio. L’inchiesta lo ha considerato un “crimine socialmente pericoloso”. Gli esperti coinvolti hanno trovato nelle parole di Aksyonov segni che egli era un testimone di Geova, cosa che il credente non ha mai nascosto. Il caso si basa sulla testimonianza di un testimone segreto, nonché su una registrazione video del servizio di culto. Nonostante il fatto che non ci sia una sola vittima nel caso, il 18 febbraio 2020 il giudice Tatyana Kalganova del tribunale distrettuale Zheleznodorozhny di Khabarovsk ha condannato il credente a 2 anni di reclusione sospesa con restrizione della libertà per 6 mesi. La Corte d’Appello e la Corte di Cassazione hanno confermato il verdetto.